La ” Tosca “

 

Risultati immagini per la tosca

Gli inconvenienti dell’opera lirica

Andai con mia madre al teatro Rossini a vedere la Tosca, avevo 15 anni.

Romanzo di Sardou del 1900 e messo in musica da Giacomo Puccini.

Si svolge a Roma e Tosca e Mario Cavaradossi, si amano, però fanno incazzare Scarpia che era un capo-poliziotto molto geloso e allora la polizia fa fucilare Cavaradossi, ….e lucean le stelle.

Cosicchè Tosca , addoloratissima, si getta dalle mura di Castel Sant’Angelo.

Insomma la trama è un po’ così…cioè raffazzonata.

Io stavo in galleria assieme alla mia dolcissima madre  e vedevo le scene anche al di là della parte prospettica, cioè vedevo dietro e proprio dietro le mura di Castel Sant’Angelo, fatte di cartone, si notava un mucchio di materassi per attutire la caduta di Tosca che da li si sarebbe gettata.

Ecco cosa accadde; Tosca, come tutte le soprano di quei tempi era molto gonfia, portava il costume di scena, sotto portava un pigiama di lana ,  perchè al teatro Rossini non c’era riscaldamento e per di più lei pesava quasi 78 chili…insomma quando si lanciò dalle mura di cartone sopra i materassi che stavano dietro e che il pubblico della platea non vedeva, rimase impigliata con un piede sui merli del muro di cartone, il quale crollò e coprì Tosca, che si sentiva poi imprecare contro la malasorte..e lucean le stalle…..

Quando i tecnici cercarono di rimediare sollevando il muro di cartone si accorsero che questo era stato bucato dalla testa del tenore che interpretava  Scarpia,          che stava proprio li dietro, e quando il muro fu sollevato del tutto e rimesso al suo posto, si vide Cavaradossi che si stava togliendo il giubbotto antiproiettile, Tosca che si stava facendo……la doccia e Scarpia , un po’ perplesso e con la sola testa che sporgeva dal muro di cartone

Il pubblico stava applaudendo   e urlava verso Scarpia……..ti sta bene pezzo di fesso…così impari a far fucilare la gente.

Quando il pubblico fu uscito dal teatro, rimasero soltanto una decina di persone che dovevano ritirare i materassi di loro proprietà.

L’incasso della serata fu  devoluto in beneficenza ……. a tutti gli spettatori presenti.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...