Trasformer

 

Risultati immagini per due donne che parlano

 

Fenomeno sociale e linguistico

Ho visto due vecchie amiche incontrarsi e iniziare un colloquio debilitante, caloroso e ……..bilingue.

Mi sono fermato vicino a loro…disinteressato!!….e ho cominciato ad ascoltare la conversazione

Le chiameremo convenzionalmente   Lei e Lea.

Ciaooooooo, lea..come stai ? E’ un po’ che non ci vediamo.

Cara Lei, anche io ho piacere di vederti….come sto? Mi fa male tutto…sai che è tutto ?  Tutto……

Poi stamattina ho  fatto una mossaccia e la schiena….. non posso piegarla, che glie pigliasse un colpo.

Risponde lea…. Ti capisco perfettamente.

Quando io salisco le scale mi pare che due o tre persone mi tirano per la sottana…per non farmi arrivare su casa.

Che te devo dì, la vecchiaia è una cosa brutta…quando me guardo su lo specchio…me viene da piagne.

cambio lingua

Parla LEA

Però debbo dire che dalle ultime analisi risulta che la ferritina è più sensibile ad una calamita che a un barattolo di marmellata, poi c’è il colesterolo, buono cattivo e così così che interagisce con il PSA che la dottoressa dice che per me è inutile, allora lo faccio vedere a mio marito che mormora dicendo: eppure qualche volta le mutande mi tirano, chissà che non ci sia rimasto qualcosa in magazzino ?

Dice Lei ….  Invece io ho scoperto che l’ eparidina non si integra con la silice del canterto e che i globuli bianchi hanno ricevuto un telegramma dal DNA che gli dice di non cambiare tipo di assorbente perché si potrebbe avere uno shock anafilattico con gravi conseguenze al conto in banca.

Il dottore ,che mi cura, ogni volta che fa lo sciocc, cambia il parquet della sua mansarda, lui dice che 3 /4.000 euro li trova con 4..max 5 visite ad altrettanti  clienti.

Entrambe le nostre amiche …LEI e LEA…convergono sul fatto che come parli, parli, tanto li dottori cià sempre ragione loro.

In sintesi lui ti vuol dire che non devi mangiare Grasso, altrimenti non ci sarà mai una alternativa a Renzi.

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...