Al supermarket

Risultati immagini per al supermercato gif

 

Al     SuperMarket.

Immagino sappiate come si fa, si prende un sacchetto, si indossa un paio di guanti igienici, poi si va a prendere il prodotto nel settore frutta e verdura. Semplice, no ?

Dimenticavo, l’apertura del sacchetto dal bordo in alto, e lo svincolo dei guanti, dal mucchietto in cui sono depositati…insomma ci vuole qualche minuto o frazione d’ora.

Vicino al reparto di frutta e verdura, in genere, c’è quasi sempre un capannello di gente…pensionati, badanti, qualche rom, che si consigliano, si aiutano, si consolano,  parlano del yobs act, ma alla fine i guanti si sono aperti e anche il sacchetto…… ma qualcuno si accorge che il sacchetto per la frutta è piccolo, ….lui doveva prendere  5 kg di patate e 4 broccoli, ci pensa un attimo, sorride alla badante , scaccia le mani del rom dalla sua tasca, poi va a prendere  1 kg di mandarini e 3 banane…….tanto la frutta è salutare comunque.

C’è però un altro problema che si sta preparando, proprio davanti alla bilancia automatica del reparto di frutta e verdura.

Voi sapete che ogni prodotto esposto è marcato con un numero 30-45 eccttt, che va digitato sulle bilancia automatica dalla quale esce uno scontrino con il prezzo totale della merce che poi si paga alla cassa.

Ecco  cosa è successo a quel signore delle banane, lui va con il suo sacchetto con il numero 29 alla bilancia, ma una signora,  che gli arriva dietro sulla fila e ha un sacchetto pieno di carciofi col numero 28  lo ferma e gli dice che toccava a lei perché aveva il numero 28.

…………..crisi ……. il signore prova a spiegargli che il numero del prodotto  acquistato non dava precedenza, ma era la fila davanti alla bilancia che stabiliva la precedenza.

La signora immusonita ribatte dicendo che ci vuole un po’ di rispetto per le donne che sono più deboli e toccava a lei, il signore di contro ribatte che la legge sul   femminicidio era stata varata dal governo e non doveva temere niente perché il femminicidio era stato oramai vietato !!!!!!!!!!!!!!!!!!!

La signora si arrabbia e risponde con voce alterata che anche alle poste la facevano passare per gentilezza, mai aveva incontrato un uomo così insensibile e avrebbe senz’altro chiamato –telefono azzurro -.

Il signore si accorge però che il telefonino della signora era – nero- e allora si arrabbia perché pensava di essere preso per i fornelli, ma la signora risponde…….ma cosa pensa che i carciofi io li mangio crudi, certo che li ho presi perché in cucina ho proprio dei fornelli………………mi lasci passare , per favore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...