apocope dateretta.it

Apocope

Va beh,  non c’entra niente, o poco con quello che sto per scrivere, però significa:

“Una parola troncata nel tempo”

esempio:

virtude… virtù

carneade…..carnera  ( boh! )

libertade…….libertà

Anticamente   ……..oggi.

Ai nostri tempi quando si presenta una legge, per non doverla spiegare a tutti (che creerebbe una gran confusione) si fa l’apocope, il contenuto della legge si riassume in poche parole.

Pensate alle leggi attuali, come vengono presentate:

legge di stabilità = sviluppo e aumento delle taglie (dei vestiti )

Job act =Equità e sorpasso.

Esodati= futuro e nient’altro.

Gender= mischietto e coglioni.

Militari italiani in Russi=  ci vanno in viaggio di nozze (boh).

Rientro dei capitali dall’estero=fumo negli occhi.

Legge sui vitalizi=aumento dell’età media di sopravvivenza.

Poi c’è un cerimoniale abbastanza insolito.

La prima presentazione la fa il Presidente della Repubblica, il più dotato di eloquio, e dice:

” Con questa legge  tutti gli italiani avranno più: giustizia  e avvocati.”

La seconda presentazione la fa il primo ministro, nelle sale parrocchiali

e spiega i contenuti, il peso, la tara, la confezione e poi votate …..si…

La terza presentazione viene fatta all’interno dei circoli politici, in genere il mercoledì sera (si chiama Champion Ship ).

La quarta presentazione viene fatta in tv alle 20,30 con la presenza di:

un giornalista del pd,

un esponente del pd, 

lo spot di Bruce Willis.

Poi basta.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...