PREMI LETTERARI

Edizione 2013 - Premio Letterario Nazionale "Scriviamo Insieme"

Una sera ci siamo trovati con un gruppo di  amici, desiderosi di successo in qualsiasi modo pur di avere……..successo.

Era un obbiettivo di noi tutti , lo ricordavamo presente nei nostri sogni da quando frequentavano l’asilo, in qualche modo, anche se primitivo, cercavamo successo.

……..magari alcuni di noi, i più piccoli, avevano difficoltà a capire le parole e allora………………

cioè, alcuni di noi bambini passavano ore a pensare ,seduti sul water, mano sotto il mento, occhi sognanti, pantaloni penzolanti e la maestra che ci spiava, proprio per questa assenza prolungata dall’aula. Dopo qualche giorno scoprirono che i bambini pensavano che per avere successo intendevano che…….………provate ad aggiungere una –elle  e perciò stavano seduti, a lungo sul …cesso, per avere successo. boh

Comunque quella sera che ci siamo trovati insieme a cena abbiamo confessato i nostri segreti di gioventù, erano quasi tutti premi letterari quelli che desideravamo.

Il primo di noi disse che pensava al premio Campiello:

una casetta in campagna, un paio di ettari di terra, il riscaldamento a tasso zero, qualche animale da cortile e la foto di Peter Pan sulla mangiatoia.

il secondo ambiva , sempre da bambino, al premio STREGA.

Da grande ,però aveva rinunciato a sposarsi…………….non si sa mai !

Il terzo aveva sentito parlare dl premio Bancarella.

Lui , fin da allora amava la libertà, spostarsi in giro come e quando voleva. Era diventato un commerciante e faceva i mercati.

Il quarto amava le vacanze amava le spiagge, il mare.

cosa poteva scegliere ? il premio VIAREGGIO. ovvio no ???

Il quinto amico era un igienista convinto, sognava di creare una imprese di pulizie, oggi si occupa di igienizzare gli ambienti !!!!!!!!!!!

Il premio Pulitzer deve ancora averlo. Colpa della burocrazia

L’ultimo della comitiva era completamente spelacchiato .

L’unico che era riuscito a rendere concreto il suo sogno.

Il suo idolo ? – Italo Calvino-

com’è ????????????????’’

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...