la scorrevolezza

 

Immagine correlata

La pediatra ,informazioni utili.

Ovvio che me ne ha parlato un amico intimo che…..aveva avuto da sua moglie otto figli, tutti in buona salute, ma ogni tanto era necessaria una visita della pediatra, che, ovviamente non li invitava nel suo studio perché l’avrebbe riempito; provate a contare…….0tto bambini + due genitori +più due nonni, ….… la nonna raccontava le meraviglie del creato, il nonno si faceva la fisio terapista….….più chiaro adesso ?   continuiamo….

…. Però adesso non interrompetemi più…ok ?  Tanto qualcuno avrà avuto una ragione a coniare la frase: quanto è bello lo scaraffone ( per 8) di mamma sua !!!!

E così la visita viene fatta a domicilio, la borsa di lavoro è abbastanza pesante perché a fine serata, insieme ai ferri chirurgici, le medicine da sperimentare e le monete spicciole per dare il resto e un sapone liquido per le mani, più ovviamente un piccolo asciugamano e una parte della spesa per la cena di suo marito…….. altro non conteneva la borsa della pediatra e la visita per fortuna era a pianterreno. !

Incontro tra la dottoressa e la mamma:

salve come va ?…………la mamma risponde –mah, c’è sempre da correre !!!!

La dottoressa posa la borsa, poi fa il giro della casa, stanza per stanza, per capire se in quella  casa ci fosse una pista da footing…….

niente !!!!…………..Dov’e’ il nostro malatino ? La mamma accompagna Tommaso  dalla dottoressa : 6 anni, 35 chili di peso, 1,55 di altezza e tifoso del Carpi.

Come ti senti ?   chiede la dottoressa….

Tommaso  risponde……..lievi sintomi di sinusite, qualche complicanza ai turbinati, mamma ha avuto con loro una discussione, seni arrossati, stavolta la discussione l’ha avuta con papà, difficoltà di autorespirazione !!!,Occhi lacrimevoli e finalmente ho preso 6 in matematica, poi l’inflazione allo 0,31% e lo spread è sceso…………….

Basta così dice la dottoressa …. adesso apri la bocca, apri bene, ok…. Dimmi 33, ancora,  ancora,   ancora… quanto fa il totale  ? ….  ok..

La dottoressa ripone il cucchiaio, si mette seduta, poi cade secca per terra, senza sensi, …………….come sarà stato  l’alito di Tommaso  ??   ….E io che ne so.!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...