Cara Abdensarly

Risultati immagini per impiegata all'ufficio postale

 

Scrivi di essere molto curiosa , io so dove vuoi andare a parare.

Sei tifosa della Juventus ?

E’ così, vero ?  ………….semplice……..

Ma la mia età non te la dirò mai.

E basta a sentirmi dire…..le è caduta la penna, tenga l’ho raccolta , non si affiacchi a prenderla.

Sull’ ingresso dell’ufficio postale, sede della migliore umanità spontanea, mi dicono,………prego passi pure…ironia della sorte mi ricordano che in tutti gli anni di scuola all’ITI di Fermo sono stato rimandato a Settembre.

La pret a porteur che vigila il tabellone delle prenotazioni, il quale assomiglia vagamente alla –Stele di Rosetta-, mi afferra il polso che sta per premere la postazione della raccomandata e  incide la sua prosopopea nella mia coscienza esclamando con vigore:                    dica a me!!!!!!!!!!!.

Io penso che lei voglia sapere della raccomandata perché, mi dicono, ha una figlia di 20 anni che ancora non ha trovato lavoro………………che casino !

Comunque dopo : -dica a me- io cerco di spiegarle che 40 anni prima avevo trovato un impiego presso una ditta che costruiva algo ritmi, lei mi risponde con il volto illuminato        ( era ovviamente glicemica ), guardi che mia figlia è una brava ballerina.

Mi sento confuso, lei lo capisce, la fila dei clienti delle Poste sta allungandosi dietro di me, qualcuno bisbiglia …non spingete…..tanto la pensione potrete prenderla il mese prossimo..è lo stesso.

Ci sarà sempre la fila.

Poi prendo il biglietto con il numero e vado davanti a quello sportello, l’impiegato , mi vede e mi dice: si accomodi sulla sedia, starà più comodo.

Ma la sedia e circa trenta centimetri più in basso del bancone dell’impiegato il quale decide di salire sul bancone e mettersi seduto con le gambe verso di me.

Gli passo la raccomandata e lui dice….la conosco !!! Si la conosco. ( ma che cavolo sta urlando ???)

Mi accorgo dopo che invece della busta della raccomandata gli avevo dato una foto di mia moglie da giovane.

Poi l’impiegato, dopo una sguardo alla foto romantico e malinconico mi chiede : adesso che fa ?

Io pensavo alla ricevuta di ritorno, ma poi gli dissi:

collabora con me nella gestione della posta.

Lui esclamò sommessamente……..le piaceva molto occuparsi

delle raccomandate, se mi ricordo bene suo padre era sottosegretario ai lavori pubblici !!!!!!!!!

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...