Lamentele

Risultati immagini per ricca signora stanca sulla poltrona

Le lamentele letterarie/casalinghe.

Di cosa si tratta ?

Sono i crogioli dove vengono fuse, modellate, esposte per la vendita le lamentele , il crogiolo ,generalmente, è una abitazione civile del tipo:

La propria abitazione

L’abitazione della più cara amica.

Il resident del capo reparto

In casi estremi casa della suocera.

In questi casi le conversazioni hanno un contenuto mistico iperrealista e cioè sI tratta di dibattere su quanto è dura la cons ervazione della propria casa e  lo stress esistenziale relativo alle faccende domestiche…. e no.

Facciamo un esempio:

…oggi ho lavato i panni di mio marito, le camice avevano il colletto nero come il catrame, i calzini il buco, i pantaloni sembravano residui di qualche esplorazione in miniera eccttt.

…non si arriva più……io sono stanca come un somaro/a

Per fortuna che in casa abbiamo una lavatrice con comando elettronico e una asciugatrice automatica e una stendipanni robotica……………per fortuna.

C’è anche una donna albanese che ogni settimana viene a stirarmi i panni, ….per fortuna….altrimenti sarebbe un disastro.

A volte penso che sarebbe meglio vivere da sole,piuttosto che con un marito.

Il pensiero che una volta al mese c’è da fare la spesa è opprimente.

E compra questo e compra quello, questo costa troppo, quello costa poco, probabilmente non vale niente, cercare l’euro per il carrello,  i centesimi per il colored fuori la porta d’ingresso del super market che chiede l’elemosina, prendere il numero per fare l fila in alcuni reparti, scegliere il tipo di biscotti che piace al marito…….opprimente…….quasi sempre esco dal big magazine stressata, per fortuna che con me c’è ogni volta mio marito….per fortuna…..

Che vuoi che ti dica , cara ascoltatrice di me, tu mi capisci , vero ?

Io farei anche di più, te lo assicuro, ma la casa è difficile da tenere in ordine.

Poi i mobili si invecchiano, i tappeti si corrodono , le tende di seta pesante debbono essere spolverate, e i pavimenti ?

Tu sai quanta fatica si fa a lavare i pavimenti ?…… terribile!

Ti spezza la schiena.  Poi , sai cosa può succedere ?

Lo spruzzatore per l’insetticida anti tarli a volte si inceppa, la spazzola superautomatica per i tappetti ha il manico corto e così un po’ bisogna abbassarsi, le tende solo a vederle mi deprimono, e i pavimenti ?

Guarda,  i pavimenti  rappresentano per me un ostacolo insormontabile,           la lucidatrice, quando è accesa, fa un piccolo sibilo, ma fastidiosissimo,  ah ! dimenticavo,…la donna dell’ impresa delle pulizie, che anche lei viene una volta a settimana,  è una chiacchierona che non ti dico, devo continuamente chiederle di fare poco rumore perché, quando arriva lei per pulire casa,   io sto guardando – la vita in diretta – ……………….davanti alla televisione.

Sarà una coincidenza ?  Cara amica che mi ascolti è propria dura la vita domestica, o perlomeno dicono tutte così.

N.D.R.

Uno studio portato avanti da una equipe di medici specializzati in medicina domestica, dopo anni di studio e di divorzi, ha definitivamente confermato che la casa è una schiavitù e che le schiave che vi lavorano costano quasi 1.500 euro al mese e quasi sempre sono donne straniere.

Ma il realismo,  che viene rappresentano nella trasmissione – vita in diretta- , ha dei contenuti talmente significativi che proprio quei soldi spesi ogni mese……………………………….ne vale proprio la pena.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...